MOTTOLA, ‘EINSTEIN’ VEN 19 MAR ORE 10

‘I Portulani’ di Palagianello (TA).Nell’ambito del progetto “Radichiamo la Legalità”, altra importante iniziativa de ‘I Portulani. I Guardiani del Borgo Antico’ di Palagianello: a Mottola, in provincia di Taranto, nell’Aula Magna del Liceo ‘Albert Einstein’, venerdì 19 marzo alle ore 10, saremo lì con il libro ‘COCAINA CONNECTION. L’impero della ‘ndrangheta: il traffico mondiale di stupefacenti’ (Edizioni Ponte Sisto). Assieme all’autore, Orfeo Notaristefano, incontreranno gli studenti il dirigente scolastico I.I.S.S. “M. Lentini - A. Einstein” di Mottola ed Emanuele Fisicaro, Vice-Presidente della Provincia di Taranto, sempre sensibile a questi temi. Sarà una giornata della quale resterà il segno e che aiuterà ‘i Portulani’ ad andare avanti e a crescere, per consolidare la propria presenza nel territorio della provincia di Taranto, separata dalla Calabria dalla piana di Metaponto, dove la ‘ndrangheta sta subendo colpi pesanti da parte della Magistratura e delle Forze dell’Ordine, ma è anche in fase di continua ristrutturazione e riposizionamento. Non è sconfitta, ancora. Resta la mafia più pericolosa in questo momento, con le sue ramificazioni internazionali. Proprio per questo nella provincia di Taranto devono nascere tanti presidi per la legalità, per contrastare infiltrazioni e radicamenti criminali ‘ndranghetisti. L’iniziativa de ‘i Portulani’ è realizzata in collaborazione con l’IPS ‘Mauro Perrone’ di Castellaneta, l’ISISS ‘Lentini-Einstein’ di Mottola, con il patrocinio dell’assessorato alla Scuola e Università della Provincia di Taranto e con il contributo di Unicredit Banca di Roma.

MOTTOLA (TA), Liceo ‘Einstein’ ven 19 marzo 2010 ore 10. RADICHIAMO LA LEGALITA’. ‘COCAINA CONNECTION’. Vincenzo Monaco, dir. scol. IISS ‘Lentini-Einstein’; Emanuele Fisicaro, V.P. Provincia di Taranto; Orfeo Notaristefano; Luigi Resta (I Portulani)

Etichette:


Lasciate un commento