BALLOTTAGGI: MESSAGGIO DI SFIDUCIA A RENZI. A ROMA EMERGE DOMANDA DI RADICALE ALTERNATIVA

Stefano Fassina: Sinistra per Roma proseguirà nel suo impegno per il Campidoglio e i Municipi

Il risultato senza precedenti del ballottaggio a Roma esprime, insieme al messaggio nazionale di sfiducia verso il Governo Renzi, la forza della domanda di radicale alternativa nell’amministrazione della città rispetto a quanto avvenuto nell’ultimo ventennio. La consapevolezza di quanto ampia e profonda fosse la domanda di discontinuità è stata alla base della nostra proposta autonoma per il governo di Roma. Nonostante le resistenze e le mille difficoltà incontrate, Sinistra x Roma è stata dalla parte giusta della faglia: dalla parte del popolo delle periferie, alternativa al Pd del “Modello Roma” subalterno agli interessi forti della città e causa dell’aggravamento delle condizioni di Roma. Auguri di buon lavoro a Virginia Raggi e al M5s. Faremo la nostra parte in consiglio comunale in modo propositivo e aperto al confronto di merito, confortati dalla presenza nella Giunta Raggi di personalità come Paolo Berdini e Luca Bergamo. Daremo continuità a Sinistra x Roma attraverso una struttura permanente di coordinamento per definire e realizzare un programma di iniziative culturali, amministrative e sociali sia a livello cittadino che in tutti i municipi. L’impegno corale per la ricostruzione morale, economica e amministrativa di Roma va avanti.


Lasciate un commento