SENATO: COLLEGIO UNINOMINALE LAZIO 4. PLURINOMINALE LAZIO 2

Sono candidato al Senato con la Lista del Popolo per la Costituzione, che fa capo ad Antonio Ingroia.Sono candidato nel collegio uninominale Lazio 4 e nel plurinominale Lazio 2. L’uninominale comprende Collatino, San Basilio, Pietralata, Ponte Mammolo, Lunghezza, Tor Cervara, Tor Sapienza, Acqua Vergine, San Vittorino, Castel Giubileo, Settecamini, La Storta, Labaro, Prima Porta, Cesano, Tomba di Nerone, La Giustiniana, Isola Farnese, Grottarossa, Polline-Martignano, Ottavia, Suburbio Della Vittoria.

Il plurinominale comprende, oltre alle zone citate, Viterbo e Guidonia-Montecelio. Sono aree vaste ed io non ho un’organizzazione o un’associazione alle spalle, farò tutto da solo in una specie di porta a porta reale e virtuale. La nostra Lista si autofinanzia e così fa ciascun candidato che paga di tasca propria il materiale per la campagna elettorale.

Tra i diversi testi suggeriti dalla Lista per volantini ed altro, ho scelto quello mirato sull’educazione e sui giovani, perché ritengo indispensabile partire dalla scuola per la formazione di una coscienza civica, per l’affermazione di valori positivi e per contrastare mafie e corruzione. In questa campagna elettorale, i partiti tutti, compreso il M5S, non hanno assunto alcun impegno concreto nella lotta alle mafie, il tema è scomparso. Per la mia storia personale e per quella di ex magistrato di Antonio Ingroia, ritengo invece che la lotta alle mafie debba essere un punto essenziale nell’agenda politica dei partiti e delle Istituzioni nella prossima legislatura. Anche per questo motivo ho accettato la candidatura nella Lista del Popolo per la Costituzione.

Orfeo Notaristefano


Lasciate un commento