E’ MORTO GIULIANO CRISALLI, UN MIO AMICO CHE NON DIMENTICHERO’ MAI.

La nostra è un’amicizia di lunga durata, più di trent’anni, e non finisce con la morte

Ho appreso soltanto oggi la tristissima notizia della morte di Giuliano Crisalli, avvenuta il 13 agosto. E pensare che lo avevo sentito al telefono pochi giorni prima, com’era nostra abitudine: o lui o io, comunque ci cercavamo. Giornalista di lungo corso, ha condiviso una buona parte della sua vita professionale con Eolo Parodi, per 17 anni Presidente della FNOMCeO e successivamente dell’ENPAM. Parodi fondò ”Il Giornale della Previdenza” e Giuliano ne fu il direttore. Ho conosciuto Giuliano nella seconda metà degli anni ‘80. Da allora, si è sviluppato un rapporto di amicizia rimasto intatto negli anni, fino alla sua morte. Abbiamo condiviso momenti personali buoni e meno buoni, ma riuscivamo sempre ad essere l’uno vicino all’alto, specialmente nei momenti di difficoltà. Scrivo questa nota con un dolore profondo ma non posso dimenticare che sono stato contento quando l’ho citato in alcuni miei libri, anche nel recente MARE MOSSO. Quella con Giuliano è stata per me una delle amicizie più autentiche e profonde. E ora che non c’è più, il ricordo della nostra amicizia resterà indelebile nella mia mente e nel mio cuore.


Lasciate un commento